Esperienze ricche di fascino

Mountain bike in Alta Badia: per scoprire le Dolomiti dell’Alto Adige

Il cuore delle Dolomiti – questo è uno dei tanti soprannomi dati alla Val Badia. Una straordinaria bellezza di paesaggi ricchi di varietà e una natura incontaminata rendono in dintorni di La Val/Alto Adige una delle destinazioni più apprezzate da chi desidera rigenerarsi e concedersi un soggiorno di attività e sport. Perché quindi non esplorare questo paradiso con la mountain bike?

La Val è il punto di partenza ideale per dedicarsi alla mountain bike in Alta Badia, tra il parco naturale Fanes-Senes-Braies e quello del Puez-Odle. La peculiarità di questi paesaggi si presta in modo particolare per scatenarsi con la mountain bike. Innumerevoli sterrate e single trail tecnici fanno dell’Alta Badia una vera e propria destinazione per accogliere gli appassionati della mountain bike: professionisti ma anche appassionati per hobby trovano qui i percorsi più adatti alle loro esigenze e sfide. Tutti gli itinerari e single trail in Alta Badia sono percorribili!

La tappa dell’élite del Giro d’Italia al Plan de Corones, la maratona ciclistica sugli spettacolari passi dolomitici della Maratona dles Dolomites, del Sellaronda Bike Day, della maratona in mountain bike più dura d’Europa Sellaronda Hero, numerosi altri passi e percorsi per l’uphill e il downhill tra fitti boschi e dolci prati: questa la cornice da scoprire in sella alla vostra mountain bike in Alta Badia, accompagnati sempre da panorami spettacolari!

Qualche suggerimento:

Downhill al Plan de Corones

Lo spasso più sfrenato all’insegna del freeride sul percorso Herrensteig al Plan de Corones.

Giro del Sasso della Croce

Mountain bike da La Val/Alto Adige a Pederü, salita al rifugio Fanes e al Passo di Limo, avanti verso San Cassiano e lungo il sentiero dei masi fino a San Leonardo. Da qui, si rientra sul sentiero Armentara.

La regina delle Dolomiti

Si sale per 15 km in direzione di San Cassiano e il passo Valparola. Si supera Il passo Falzarego verso Cortina, per ammirare gli splendidi paesaggi tipici e selvaggi del Lago di Misurina, e chi vuole procede verso le Tre Cime. Lungo le pareti rocciose del Monte Cristallo si rientra poi a Cortina, Falzarego, Valparola, San Cassiano e La Villa.

La cultura ladina

Da La Villa attraverso Piccolein a San Martino in Badia, Antermoia e attraverso gli antichi masi “Les Viles” di Marebbe, ai piedi del Sasso Putia. Si procede verso la Val Pusteria, attraversando il grazioso paesino di Mantana e il santuario di Maria Saalen. Si rientra per San Vigilio e Longega fino a La Villa.

Mountain bike service

  • Garage per mountain bike
  • Noleggio di mountain bike
  • Locale asciugatura per l’attrezzatura
  • Angolo officina, inclusi attrezzi per piccole riparazioni, sistemazione delle camere d’aria e pompa
  • Supporto per montaggio
  • Bike wash con pulitore ad alta pressione
  • Informazioni e materiale illustrativo per gite nelle Dolomiti
Scatti dalla Val Badia
Val Badia
Inverno
Val Badia
Inverno
inverno Val Badia
Neve
Neve Val Badia
Val Badia neve
Val Badia
Inverno
Montagne
Inverno
Val Badia
Val Badia inverno
Val Badia inverno
Val Badia inverno
Val Badia inverno
Val Badia inverno
Val Badia inverno
Val Badia inverno
Val Badia inverno
Val Badia inverno
Val Badia inverno